Home

Home

Amministrazione trasparente

Amministrazione trasparente

Registro elettronico Nuvola

MIUR

Servizi offerti alle Pubbliche Amministrazioni

Ufficio scolastico regionale per la Lombardia

USR Lombardia Ufficio XI Brescia

Il portale dell'orientamento al secondo grado e al post diploma

Home page
Alunni

Calendario scrutini Giugno

Criteri di svolgimento degli scrutini finali.
Alla fine del primo e del secondo quadrimestre il Consiglio di Classe effettua gli scrutini sulla base delle norme di legge che prevedono che la valutazione debba tener conto del rendimento scolastico desunto dalle verifiche, dalla frequenza, dall’impegno, dalla partecipazione e dall’interesse alla vita della scuola, dai progressi registrati, dalle abilità manifestate.


Criteri per gli scrutini finali.
Sulla base della considerazione che nessun automatismo è adeguato alla necessità di considerare le singole situazioni, si considera criterio primario per la promozione la possibilità di un positivo e proficuo inserimento dell’alunno nella classe successiva.
Si terrà ovviamente conto, oltre che di eccezionali situazioni di salute e/o familiari, della partecipazione al dialogo educativo, dell’impegno profuso, della eventuale progressione di risultati anche in funzione delle occasioni di recupero, dello sviluppo delle potenzialità in ordine alle competenze acquisite. In ogni caso l’alunno viene considerato come persona con un proprio percorso individuale e non già come elemento di una serie numerica.


 

Comments are closed.